ATTENZIONE AL CAVO RUBA DATI APPLE CON UN CHIP NASCOSTO
5 Settembre 2021
Cybercrime, oltre 1,5 miliardi attacchi ai dispositivi IoT
6 Settembre 2021

CONSIGLI AI GENITORI PER LA SICUREZZA DEGLI SMARTPHONE DEI FIGLI

CONSIGLI AI GENITORI PER LA SICUREZZA DEGLI SMARTPHONE DEI FIGLI

Gli smartphone sono i fidati compagni dei bambini sia all’interno che all’esterno dell’aula, e quando tornano ai loro banchi, abbiamo preparato alcuni consigli utili su come proteggere i loro dispositivi.

Mentre in alcune parti del mondo i ragazzi sono già tornati nelle loro classi, in forma virtuale o di persona, in altre si stanno solo attrezzando per tornare a scuola. E tutti avranno i loro smartphone con sé, che si tratti di condividere appunti, giocare o partecipare a nuove sfide sui social media, o persino usarli per frequentare le lezioni se si svolgono online. 

Lasciati a se stessi (gioco di parole), i bambini probabilmente perderanno la concentrazione e saranno distratti dai loro studi da attività che trovano più divertenti. E, naturalmente, non possiamo dimenticare le minacce informatiche che sono sempre in agguato su Internet, che vanno dal  cyberbullismo  alle truffe ai predatori di bambini. Fortunatamente, ci sono modi per mitigare le possibilità che uno di questi scenari si verifichi proteggendo gli smartphone dei tuoi figli e talvolta tenendo sotto controllo le loro attività. 

Password, password, password 

Cominciamo con le basi. Le password sicure sono la prima linea di difesa che impedirà a chiunque, e soprattutto ai personaggi sgradevoli, di accedere ai dati preziosi dei tuoi figli archiviati nelle varie app che utilizzano. Questi dovrebbero essere  forti e sicuri  e seguire le migliori pratiche per la creazione di password. Se non sai come convincere i tuoi figli a creare password mentre insegni loro le corrette abitudini di sicurezza, puoi utilizzare la nostra guida divertente per creare  password fantastiche . Tuttavia, la quantità di credenziali di accesso necessarie per utilizzare i vari servizi tende ad accumularsi, quindi dovresti considerare l’utilizzo di  un gestore di password anche; questo renderà l’intero processo un gioco da ragazzi e i tuoi figli non dovranno digitarli manualmente ogni volta che navigano tra le app sul loro smartphone.  

Chiuso fuori 

Questo prossimo consiglio è un gioco da ragazzi, ma anche molti adulti non lo seguono: usa un blocco schermo per accedere al tuo telefono. Allo stesso modo delle password, i blocchi impediscono a persone casuali di accedere ai tuoi dispositivi. Questo è un processo che dovresti seguire immediatamente per i tuoi figli una volta che hanno ricevuto i loro primi smartphone. Tanto più che, se i loro smartphone vengono lasciati incustoditi e senza un’adeguata sicurezza, qualcuno può rovistare tra i propri messaggi privati ​​o media, e può persino far circolare i contenuti in giro per la scuola e i materiali potrebbero essere utilizzati per il cyberbullismo. Ci sono  più scelte di serrature puoi passare attraverso, dai codici di accesso e blocchi di pattern ai blocchi biometrici. Se stai osservando la prima opzione, in cui è consigliabile creare un passcode alfanumerico forte, ma meglio ancora: diverse opzioni di blocco dovrebbero essere utilizzate in tandem l’una con l’altra, quindi scegli sempre una combinazione di funzioni di blocco invece di sceglierne una sola. Una combinazione ottimale sarebbe l’utilizzo di due diversi fattori di autenticazione come un blocco biometrico e un passcode. 

Installazione di una soluzione di sicurezza 

Il tuo prossimo passo dovrebbe essere proteggere gli smartphone dei tuoi figli utilizzando una soluzione di sicurezza affidabile. Questo può proteggerli dalla maggior parte dei tipi di minacce che possono incontrare online, inclusi collegamenti dubbi da una fonte sconosciuta che potrebbero reindirizzarli a un sito Web dannoso che potrebbe infestare i loro dispositivi con malware o indurli a separarsi con le loro credenziali. I bambini tendono ad essere particolarmente ingenui, quindi un software di sicurezza affidabile può aiutarti a stare tranquillo sapendo che i tuoi figli sono ben protetti. 

Trova il mio dispositivo e la cancellazione remota 

I bambini tendono ad essere negligenti con le loro cose; è solo un dato di fatto. Possono  smarrire i loro smartphone  o semplicemente lasciarli in giro perché chiunque li prenda. Come misura preventiva nel caso in cui ciò accada, è meglio avere un’opzione “trova il mio dispositivo” installata e abilitata. I due principali sistemi operativi per smartphone, Android e iOS, offrono entrambi le proprie soluzioni e persino alcuni produttori di smartphone offrono la propria versione di tali app. Qualunque sia l’opzione che preferisci, assicurati che sia attiva e funzionante prima di passare il telefono a tuo figlio. Nel caso in cui non riesci a recuperare il telefono, ne hai un altro a prova di errore e sta cancellando a distanza il telefono di tuo figlio. Anche i software di sicurezza affidabili spesso offrono la propria interpretazione di queste funzionalità. 

TROVA IL TELEFONO / COMPUTER PERSO O RUBATO oppure PREPARATI PER RITROVARLO [ info qui ]

Controllo dei genitori 

Atteggiamenti nei confronti del controllo genitori variare; mentre molti genitori vedono i propri figli attraverso occhiali color rosa e danno loro molta clemenza, altri tendono ad adottare un approccio simile a Game of Thrones “Internet è oscuro e pieno di terrori” con molti divieti. Tuttavia, la migliore analogia sarebbe che la tecnologia e Internet sono buoni servitori ma cattivi padroni. Detto questo, il controllo genitori può essere uno strumento utile per dare ai bambini abbastanza libertà di usare i loro smartphone, consentendo ai genitori di monitorare le loro attività e stabilire confini sani mentre insegnano loro a navigare in sicurezza in Internet e nella tecnologia in generale. I controlli parentali consentono di impostare limiti di tempo per le applicazioni o di bloccarle completamente, filtrando i contenuti potenzialmente dannosi e inappropriati per l’età, limitando i motori di ricerca a risultati sicuri e protetti,e i genitori possono anche ricevere rapporti sulle attività dei loro figli, tra le altre cose. 

Educali 

L’utilizzo di vari strumenti e funzionalità per mantenere i tuoi figli e i loro smartphone al sicuro è fantastico, ma questo è solo un pezzo di un puzzle più grande. Se vuoi instillare in loro le corrette abitudini di sicurezza informatica, è meglio portarli con sé e spiegare ogni parte del viaggio, che si tratti di impostare la schermata di blocco, scambiare idee sulle password insieme (anche se usi un gestore di password, di solito devi ancora impostare una password davvero forte!), o il valore delle soluzioni di sicurezza. Con questo in mente, non esitare a discutere i  vari aspetti dei social media  e i  pericoli che possono presentare , dal momento che c’è poca o nessuna possibilità che non li useranno lungo la strada. Per cominciare, puoi sempre facilitare il loro ingresso nei social media avviandoli con uno dei social network per bambini . 

Parole di chiusura 

Mentre a prima vista potresti pensare che alcuni di questi consigli sembrino abbastanza ovvi, le soluzioni più semplici tendono ad essere quelle che vengono più trascurate. Per riassumere, seguendo i consigli in questo articolo proteggerai i dispositivi dei tuoi figli e aiuterai a promuovere abitudini di sicurezza informatica adeguate che li aiuteranno a condurre una vita più sicura, sicura e, si spera, privata. 

Fonte : https://www.welivesecurity.com/2021/09/03/parents-guide-smartphone-security/

L’articolo CONSIGLI AI GENITORI PER LA SICUREZZA DEGLI SMARTPHONE DEI FIGLI proviene da .